Pubblicazioni

Condividi
  • Pubblicato all’interno del quarto numero della rivista scientifica Mountain Dossier di Dislivelli, il paper a cura di A. Barberis, N. Frullo, D. Genovese, I. Menso, A. Vergano, Stepping stones: from a teaching experience the birth of a cultural association.

  • S. AGAMENNOME, A. BARBERIS, E. COMPAGNONI, N. FRULLO, D. GENOVESE, E. MASALA, I. MENSO, C. TANADINI, S. VARANESE, A. VERGANO, Stepping Stones. Un progetto integrato per ri-abitare la montagna, CELID, Torino 2015

link: www.celid.it/node/240619

Il volume narra dell’esperienza didattica svolta nel biennio 2012-2014 nell’ambito dell’atelier della Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio. Protagonisti di questa
esperienza sono da un lato l’insediamento Saret di Bergemolo (Demonte, CN), un esempio
significativo di quel fenomeno di abbandono che continua a incidere pesantemente sul paesaggio e sul territorio alpino e prealpino, dall’altro gli sguardi e le prospettive attraverso i quali le giovani generazioni guardano e cercano di immaginare il suo “possibile domani”.
Al confronto con le esperienze degli attori delle istituzioni locali e con i protagonisti del dibattito culturale è stato affiancato un intenso lavoro svolto direttamente “sul terreno” e costruito sull’integrazione tra diverse conoscenze e competenze. Da questa esperienza deriva la proposta di uno scenario progettuale integrato di recupero e di valorizzazione, capace di cogliere i valori locali e le opportunità che questo territorio offre.

Campobase 1000 nasce dalla volontà di rilanciare il lavoro svolto nel biennio di Scuola di Specializzazione nell’ottica di porre le proprie conoscenze e competenze a servizio del territorio per la valorizzazione del paesaggio di mezza montagna.

 

Lascia un commento